Casa Sangiacomo Arte Terra Cultura

Alla scoperta del territorio dei Sicani:

esperienze tra cibo, arte e natura

Scoprire itinerari e paesaggi quotidiani, per avere un contatto diretto con i soggetti che li abitano

Viaggiare per fare esperienze

Gustare i sapori partecipando alle trasformazioni culinarie tradizionali

Conoscere i luoghi e le sue storie per avere relazioni emotivo-affettive con i territori

Si possono visitare i territori del Belice e dei Sicani con spostamenti di circa 20 km: Burgio, Caltabellotta, Montevago e Santa Margherita tra ceramiche, ricotta, terme di acque calde e gattopardi; allungando il percorso di pochi km si arriva alle spiagge di Porto Palo di Menfi e camminando lentamente sul mare, si può ammirare il Tempio di Giunone di Selinunte.

Agriturismo Casa SanGiacomo dispone di 6 camere con bagno per un’ospitalità massima di 21 persone.

Spazi comuni interni: 2 ampi saloni con camino, comodi e flessibili per utilizzi differenti

Cucina: ampia e a normativa per preparare cibi e pietanze, oltre ad un comodo e sobrio servizio per 21 persone

Forni a legna: 2 forni legna per cuocere pane, pizza e biscotti, uno era già presente nella casa, l’altro l’abbiamo costruito in terra cruda nel 2011

Spazi comuni esterni: due luoghi ombreggiati da utilizzare come casa all’aperto per rilassarsi e chiacchierare o forse fare un fuoco e preparare la brace per arrostire o anche fare yoga al tramonto o all’alba

Terrazza: sopra la casa, il punto più alto, per osservare il cielo in silenzio e lentamente scoprire i disegni che tracciano le stelle e sognare ad occhi aperti le sue storie

Ambiente: passeggiare circondati da campi di foraggio o seminativi, sostare sotto un mandorlo ed incontrare pony liberi al pascolo, osservando l’orizzonte ampio e panoramico dalla cima della collina a 354 mt s.l.m. che ospita Casa SanGiacomo